allestimenti per disabili

 

DISPOSITIVI DI GUIDA E TRASPORTO PERSONE CON RIDOTTE CAPACITÀ MOTORIE

 

     dispositivi per l'accesso  
  • Piastra girevole
  • Ribaltina
  • Ribaltina elettrica
  • Sollevatore Meyland Carlift
 
      Soluzioni per il trasporto  
  • Sollevatore V-PS-GP V-PS-GG
  • SCOPRI UNA NUOVA CONCEZIONE DI TRASPORTO

 

 
     
      Acceleratori manuali:  
  • Acceleratore a cerchiello pneumatico sotto il volante
  • Gas by wire sotto il volante
 
      Approfondimento sull' acceleratore a cerchiello sotto il volante  
  • Leva freno
  • Pedale acceleratore a sinistra
  • Prolunghe pedali per persone di bassa statura
  • Servofrizione elettronica
 
   
      Disabilità agli arti superiori  
  • Centralina al volante per comandi ausiliari
  • Monoleva
  • Facilitazione impugnatura leva cambio automatico
  • Facilitazione impugnatura leva freno di stazionamento
  • Impugnature al volante
  • Dispositivo elettronico poli-funzionale per comandi ausiliari
  • Elettrificazione del freno di stazionamento
 
   
      Allestimenti per minorazioni ad :  
  • Un arto superiore e all'arto inferiore sinistro
  • Un arto superiore e all'arto inferiore destro
  • Un arto superiore e ad entrambi gli arti inferiori
  • Entrambi gli arti superiori
  • Entrambi gli arti superiori e all' arto inferiore destro
  • Entrambi gli arti superiori e all' arto inferiore sinistro
  • Entrambi gli arti inferiori e superiori
 
     
      Soluzioni per facilitare il caricamento della carrozzina  
  • Porta rototraslante
  • Braccio carica carrozzina
  • Verricello carica carrozzina
  • Sollevatore per carrozzina nel baule
  • Elettrificazione della porta laterale
 
     
     
     
     

il nostro servizio


Eseguiamo allestimenti e installazioni di sistemi di guida, sistemi di accesso e sistemi di trasporto dedicati ai disabili. E&O unisce meticolosità, perizia e professionalità di un'azienda continuamente alla ricerca di sempre aggiornate tecnologie per proporre i dispositivi di guida e i dispositivi di trasporto più idonei per l’autonomia dei disabili.

La collaborazione con aziende leader della progettazione e produzione di dispositivi per la mobility dei disabili, ci consente la sempre migliore personalizzazione rispetto ad ogni tipo di esigenza e richiesta dell' utente. Di seguito potrete visionare dispositivi e allestimenti per tutti le patologie disabili: emiplegia, paraplegia, tetraplegia, atrofia e distrofia muscolare.

Sistemi di guida con acceleratore e freno manuale, joystick a due vie per la gestione dello sterzo, sistemi di accesso con sedili girevoli uscenti per disabili paraplegici e disabili tetraplegici; inversione dei pedali, servofrizone elettrica, comandi ausiliari per disabili emiplegici e poi elevatori solleva persone, carica carrozzine, porte posteriori scorrevoli, pedane elevatrici per sistemi di trasporto.

 
 

 

 

dispositivi per guida senza il volante

 Il volante viene infatti sostituito da un volantino che consente di sterzare effettuando una rotazione su un piano orizzontale, decisamente più accessibile.



Questo semplice elemento di trasmissione consente al conducente di dirigere il veicolo con uno sforzo di pochissima entità e può essere opportunamente dislocato secondo necessità (adattato quindi per arti molto corti, rigidi ecc).
E' particolarmente adatto a chi, affetto da Sclerosi Multipla o Distrofia Muscolare, é impossibilitato a compiere la completa rotazione del volante.

Per la gestione del volantino si possono applicare diversi modelli di impugnature come pomello, forcella, e molte altre come il tripode, sagomato e realizzato seguendo le misure della mano del conducente.

La monoleva (sotto nella foto), anch'essa posizionabile secondo necessità e manovrabile con pochissimo sforzo, consente di frenare (spingendo in avanti ) e di accelerare ( tirando indietro).

Nel caso in cui sussista una parziale funzionalità della mano scelta per accelerare e frenare, è possibile gestire l'accelerazione del veicolo con un semplice e morbidissimo cursore posizionato sull'impugnatura della monoleva, nel punto più congeniale.

La monoleva è dotata di un'impugnatura personalizzata che consente anche alla mano completamente priva della capacità prensile di gestire, in completa sicurezza, il movimento avanti-indietro. Sotto l'impugnatura è fissato un supporto , che si muove con essa, dove si adagia l'avambraccio per accelerare a lungo senza stancarsi durante il viaggio.

Sotto il suo rivestimento, praticamente invisibili, alloggiano all' altezza del gomito i sensori per alcuni comandi ausiliari (proiettori ottici, tergicristallo ecc.) e con un semplice gesto si possono attivare le loro corrispondenti funzioni.

I sopracitati "volantino" e "monoleva" sono generalmente installati alla stessa altezza (sul piano verticale) ed alla stessa profondità (sul piano orizzontale) per consentire una corretta postura e stabilità del tronco durante la guida.

Di grande utilità (in caso di guida in carrozzina), é lo schienale che, corredato di poggiatesta, si posiziona dietro la carrozzina sopperendo alla mancanza dello shienale originale.

Il volantino e la monoleva, cosi come tutti i dispositivi illustrati in questo sito, sono approvati dal Ministero dei Trasporti.